Insalata di riso

Insalata di riso

Insalata di riso

La ricetta che ci accingiamo a preparare sarà la protagonista di tutti i mesi caldi e soprattutto caldissimi dell’anno.

L’insalata di riso infatti è un piatto tipicamente estivo, estremamente semplice da preparare, saporita, fresca e… particolare da non sottovalutare… facilmente conservabile.

L’insalata di riso risulterà quindi la pietanza ideale per ogni nostra scampagnata o gita fuori porta, un ottimo primo piatto o ancor meglio, un piatto unico.

Ingredienti
300 gr di riso basmati
4 wurstel
80 gr Emmental
1 mazzettino di Erba cipollina
Sale / Olio extravergine di oliva q.b.
80 gr Olive nere denocciolate
160 gr Tonno all’olio d’oliva
80 gr Piselli
10 Pomodorini Pachino
1 Peperone giallo
2 cucchiai di capperi
160 gr Mais

La preparazione dell’insalata di riso molto facile.
Tagliamo a dadini e rondelle tutti gli ingredienti e, a parte, facciamo cuocere il riso. A fine cottura, scoliamolo e facciamolo raffreddare un pò.
A questo punto, in un insaltiera, mescoliamo il riso con tutti gli altri ingredienti. Aggiungiamo un pò di olio exravergine d’oliva e conserviamo la nostra insalata di riso in frigo almeno un paio di ore.

  • Potete utilizzare tranquillamente prodotti in scatola, l’importante è che il riso e l’olio siano di buona qualità.
  • Quella sopra riportata è la mia personalissima ricetta. Voi potrete sbizzarrirvi modificando gli ingrediendi ed aggiungendo ad esempio il prosciutto a dadini, i funghetti, i cetrioli, uova, carote, legumi ect, ect.
  • L’insalata di riso viene spesso condita con della maionese. Qual’ora opterete per questa soluzione, versate la maionese sul momento in quanto non si conserva bene come il resto dell’insalata di riso.

Un altro modo decisamente più sbrigativo e probabilmente più economico per preparare l’insalata di riso è quello di acquistare un normalissimo condiriso e aggiungerlo al riso insieme al mais e al tonno. Mischiate tutto con dell’olio extravergine d’oliva e riponete in frigo qualche ora. Il risultato è garantito!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply