Riso pollo e curry

Riso pollo e curry

Riso pollo e curry

La ricetta del pollo al curry è di origine indiana ma la sua diffusione è praticamente mondiale.

Il curry è un composto di più spezie in proporzione variabile ed in particolare al suo interno troviamo principalmente pepe nero, cumino, coriandolo, cannella e curcuma.
Ne viene fuori una spezia gialla molto afrodisiaca dall’odore forte e dal gusto inconfondibile.

Ingredienti:
Pollo (4 sovracosce)
1 Cipolla
2 Carote
Olio d’oliva q.b.
Sale q.b.
2 cucchiaini di Curry
Succo di 1 Limone
1 vasetto di Yogurt

Riso basmati
Burro q.b.

Per la preparazione, dopo aver tagliato il pollo a pezzettini, facciamolo soffriggere in una padella con dell’olio d’oliva fino a fargli prendere un pò di colore.
A questo punto aggiungiamo un trito sottile di carota e cipolla lasciamo cuocere qualche minuto, mettiamo un paio di cucchiai di curry ed eventualmente aggiustiamo di sale.
Lasciamo cuocere il tutto altri 15-20 minuti aggiungendo via via un pò di acqua o brodo onde evitare che si secchi troppo.
La ricetta è quasi finita… non ci resta che spegnere tutto e aggiungere il limone, lo yogurt ed amalgamare il tutto.

Per quanto riguarda il riso, utilizzeremo il basmati (quello con i chicchi stretti e lunghi) che lasceremo bollire per il giusto tempo di cottura e condiremo con una noce di burro.

Serviamo in un unico piatto il riso in bianco da una parte e il pollo al curry dall’altra.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply