Cannoli siciliani

Cannoli Siciliani

Cannoli Siciliani

I cannoli sono dei dolci tipici della pasticceria siciliana, noti ormai in tutto il mondo.

Questo tipo di dolce si compone di una sfoglia esterna, molto friabile, e di un composto interno a base di ricotta di pecora.

Negli anni addietro i cannoli venivano preparati in occasione del carnevale, ma ai tempi nostri ogni momento è quello giusto per acquistare o preparate questi deliziosi dolci.

Ingredienti per 4 persone:
300 gr di farina
25 gr di burro
25 gr di zucchero
Marsala q.b.
50 gr di frutta candita (Arancia, cedro etc…)
150 gr di zucchero a velo
400 gr di ricotta di pecora (Freschissima)
100 gr di gocce di cioccolato fondente
Cioccolato fondente q.b.
1 albume

Per la preparazione, in una ciotola amalgamate la farina (Precedentemente setacciata), lo zucchero, il burro ammorbidito ed il marsala, che aggiungerete poco per volta nel corso della lavorazione degli ingredienti. Continuate ad amalgamare il tutto, finchè non otterrete una pagnotta liscia e compatta, che lascerete riposare per circa 30 minuti.
Nel frattempo preparate il ripieno. In un contenitore lavorate bene la ricotta e lo zucchero a velo setacciati, la frutta candida tagliata a pezzettini piccoli e le gocce di cioccolato fondente. Coprite il contenitore con della pellicola e riponetelo in frigorifero.
Ora non resta che stendere la pasta e creare la sfoglia dei cannoli. Ricavate delle piccole palle di impasto e assottigliatelo con l’aiuto di una macchina per stendere la pasta (Lo spessore deve essere di pochi millimetri). Quando la pasta sarà dello spessore desiderato, ricavate dei quadrati delle dimensioni che più preferite.
Avvolgete i quadrati intorno a degli stampi per cannoli, spennellate gli angoli con l’albume leggermente sbattuto e sovrapponeteli, facendo molta attenzione a chiuderli bene (Nel corso della cottura, se non sono chiusi bene, potrebbero aprirsi). Friggeteli in abbandonate olio di semi caldo e lasciateli dorare da tutti i lati. A questo punto alzateli e adagiateli su un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.
Intanto sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente. Con l’aiuto di un cucchiaino create uno strato sottile di cioccolato all’interno del cannolo e lasciate asciugarli in frigo. Ripetete l’operazione fin quando non terminerete le sfoglie.
Quando il cioccolato si sarà solidificato, riempite una sacca poche monouso con il composto di ricotta e farcite i cannoli. Prima di servirli spolverizzateli con dello zucchero a velo.

Nota bene: è possibile decorare i cannoli con un composto di granella di nocciole e scaglie di cioccolato oppure con una scorzetta di arancia candita.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply