Gateau di patate

Gateau di patate

Gateau di patate

Il gateau di patate è un piatto unico molto frequente nella cucina partenopea e non solo. Si tratta di una specie di sformato a base di patate con all’interno formaggio e salumi.

Ingredienti
1 kg di Patate a pasta bianca
100 gr di Fior di latte
100 gr di Scamorza affumicata
100 gr di Prosciutto
70 gr di Parmigiano grattugiato
2 Uova
Noce moscata, sale e pepe q.b

Per la preparazione, dopo aver ben lavato le patate, lessatele con la buccia in abbondante acqua salata per una quarantina di minuti o fino a quando, attraversandole con una forchetta, questa non incontrerà alcun ostacolo.

Nel frattempo che aspettate che la cottura termini, tagliate a pezzettini il fiordilatte, la scamorza affumicata e le fettine di prosciutto.

Fatto questo, scolate le patate e lasciatele raffreddare qualche minuto prima di privarle della buccia con l’aiuto di un coltello.

Preriscaldate il forno a 200°

Pestate per bene le patate servendovi di uno schiacciapatate e versate il tutto in una pirofila di adeguate dimensioni. Aggiungete il parmigiano grattugiato (50 gr), le uova, la noce moscata, sale e pepe e mescolate. Infine aggiungete anche i formaggi e il prosciutto che avete tagliato in precedenza ed amalgamate bene tutti gli ingredienti.

Imburrate la teglia che utilizzerete per infornare il gateau di patate e e spolverizzatela con un pò di pan grattato.
Versate il composto di patata in questa teglia e livellatelo. Versate su di esso un altro pò (20 gr) di parmigiano grattugiato e qualche fiocchetto di burro.

Copriate la teglia con della carta stagnola ed infornate per 15 minuti, successivamente toglite la carta stagnola e lasciate cuocere il gateau altri 15 minuti in modo da favorirne la doratura esterna.

Prima di servirlo, lasciatelo raffreddare qualche minuto e tagliatelo a fette.

Varianti
– Preferisco mettere il fior di latte al posto della mozzarella perchè a differenza di quest’ultima è meno acquoso.
– Al posto del prosciutto si possono mettere anche altri salumi o anche della salsiccia

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply